• Cooperativa Raggio Verde Onlus

artigianato equosolidale in Kenya

artigianato equosolidale in Kenya

ARTIGIANATO KENYA - KIVULI CENTER
PROGETTO KIVULI CENTER NAIROBI

IL PROGETTO LA STORIA:

Kivuli center è un’organizzazione non governativa con sede nella parte ovest di Nairobi, a circa 15 chilometri dal centro della città. Coinvolge numerosi gruppi aiutandoli a collegarsi alla rete del commercio equo e solidale a livello internazionale e assistendoli nella commercializzazione dei prodotti. La convinzione è che la formazione delle comunità locali consenta di ridurre il livello di povertà ed accrescere l’autostima e l’autonomia delle persone. La storia: Il Kivuli Center è un programma della KoinoniaCommunity, un’organizzazione laica di ispirazione cristiana fondata nel 1998 da Padre Renato Sesana Kizito. Il modello sulla quale si basa è quello delle prima comunità cristiane e il suo scopo principale è quello di condividere gli aspetti materiali e spirituali della vita e di lavorare per il miglioramento della società. Uno delle maggiori preoccupazioni della Koinonia Community è da sempre legata al crescente fenomeno dei bambini di strada. Viene stimato che nel 1975 il Kenya contasse 115 bambini in queste condizioni, ma il loro numero è da allora cresciuto fino a superare le 500.000 unità. Nella sola città di Nairobi ci sono più di 60.000 bambini di strada: questo allarmante fenomeno in continua crescita ha spinto la Koinonia Community ad avviare nel 1992, un programma per i bambini di strada. Venne formata una squadra di calcio coinvolgendo bambini di strada e altri che avevano abbandonato la scuola. Assieme alle attività sportive veniva anche forniti loro pasti caldi, cure mediche, una scuola e un rifugio temporaneo.

La comunità si convinse che era necessario affrontare il problema dei minori partendo da una prospettiva più ampia e per questo motivo nacque l’idea del Kivuli Center.

Il centro è uno strumento che consente di contattare i membri della comunità locale e di coinvolgerli attivamente nei progetti volti a migliorare il livello di vita e di ridurre il fenomeno dei bambini di strada. La parola Kivuli vuol dire “rifugio” ed effettivamente è questo che il centro offre ai bambini di strada di Nairobi, ma oltre ad accogliere fornisce formazione professionale e concrete possibilità di lavoro commercializzando quanto prodotto attraverso la rete del commercio equo e solidale. I programmi Il Kivuli Center gestisce numerosi programmi di carattere sociale tra i quali un centro residenziale per minori, una piccola clinica, una biblioteca, uno spazio che ospita le sedi di diverse associazioni ed è a disposizione dei giovani del quartiere per incontri, discussioni, dibattiti e approfondimenti culturali. Grazie a tutte queste attività il Kivuli Center è diventato un punto di riferimento sicuro non solo per i bambini di strada, ma anche per le famiglie e quanti vivono nelle aree

ACCEDI
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi

CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
Invia richiesta