• Cooperativa Raggio Verde Onlus

Segnaposto cuore di caffè

Novità
Segnaposto cuore di caffè
Fatto a manoSud del Mondo
Hai scelto:
Cod.
rvbom1351
Quantità

Segnaposto solidale con caffé Altromercato macinato o in grani dal Guatemala e cuore in legno di olmo dalla Valle Strona

MaterialiLegno
Prodotti alimentaricaffè
Descrizione

SEGNAPOSTO CUORE DI CAFFÉ

MATERIALI E PROGETTI

SACCHETTINO IN PLASTICA TRASPARENTE PER ALIMENTI DA 50 ml con chiusura ermetica. DIMENSIONI h 6 cm 4,5 cm circa

IL SEGNAPOSTO NON PREVEDE CONFETTI, EVENTUALMENTE SU RICHIESTA POSSIAMO METTERNE UNO O PIU CONFETTI (In tal caso sono previsti costi aggiuntivi)

CAFFÉ ALTROMERCATO IN GRANI O MACINATO - PRODUTTORE FEDECONCAGUA - PAESE GUATEMALA
Storia: L’iniziativa che ha portato a Federcocagua venne messa in moto nel 1969 da Misereor, l’agenzia di cooperazione delle diocesi cattoliche tedesche, che finanziò un progetto legato al miele e al caffè. Il contatto con il fair trade arrivò nel 1989, impersonato da Bert Berkman il quale era allora l’incaricato per Max Havelaar di trovare canali alternativi per i produttori di caffè. Le difficoltà iniziali riguardavano l’elevato numero di cooperative che Federcocagua presentò sin da subito, ma che portavano con sé l’ombra del passato cooperativo guatemalteco con le sue ingerenze governative. Un paziente processo di selezione e avvicinamento ha comunque permesso di costituire un valido gruppo che potesse legittimamente proporsi come partner commerciale equo e solidale: rapidamente infatti iniziarono le relazioni con Ctm Altromercato, Gepa e Eza. 
rodotto
Circa il 60% della produzione di Federcocagua è destinata all’esportazione verso l’Europa, mentre il 15% agli Stati Uniti; il restante quarto viene venduto sul mercato interno. L’organizzazione è in grado di gestire autonomamente aspetti importanti del processo, come il trasporto dai campi ai magazzini e l’esportazione. 
Progetti sociali
Federcocagua riunisce numerosi produttori, singoli e in gruppi, su un vasto territorio. La complessità dell’organizzazione porta a concentrare i servizi sugli aspetti che interessano direttamente la cooperativa: per esempio fornisce il trasporto protetto del raccolto, consulenze amministrative, contabili e agronomiche, esportazione. Il maggiore successo di Federcocagua è forse l’importante prestito ottenuto, dopo anni di negoziazioni, dalla Banca Interamericana per lo Sviluppo, e che permetterà grandi miglioramenti nell’attività. 
Conclusioni
Federcocagua è ormai una realtà di lungo corso, che ha (o ha avuto) relazioni con le maggiori ATOs e importanti organizzazioni di cooperazione. Nel corso degli anni ha saputo crescere, affrontando e superando momenti di difficoltà di varia natura, dovuti anche all’impegno non indifferente di lavorare con un prodotto come il caffè, sensibile alla borsa e alle speculazioni. 

CUORICINO IN LEGNO DI OLMO - ARTIGIANI VALLE STRONA - ITALIA (CUSIO OSSOLA)
Oggettistica in legno realizzata da artigiani della valle Strona. Sita all’imbocco della provincia del Cusio Ossola la valle Strona vanta una tradizione centenaria per le capacita degli abitanti nella lavorazione del legno, (famosa per i pinocchietti di legno). Purtroppo a causa dell’abbandono delle zone montane, e soprattutto dell’invasione di prodotti a basso costo provenienti dall’estremo oriente, questa tradizione si sta perdendo, resistono solo alcuni artigiani che cercano di dare continuità a questa attività che è patrimonio culturale di tutta la zona. In Valle Strona oggi vivono poco più duemila persone; alcune famiglie continuano la tradizione artigianale tipica del territorio, la lavorazione del legno. Un tempo la Valle era soprannominata la Val di cazzuj a significare la grande quantità di cucchiai di legno prodotti. Nel panorama delle attività lavorative del mondo alpino il caso dell`artigianato valstronese si presenta con le caratteristiche dell`eccezionalità. Iniziato in secoli lontani, ha mantenuto un legame forte con le generazioni passate pur rinnovandosi di continuo.

CONFETTI PROVENIENTI DA PROGETTI VARI DI COMMERCIO EQUO - VARIE TIPOLOGIE
Confetti con zucchero di canna proveniente dal progetto Coopecanera del Costa Rica e amido di tapioca proveniente dal progetto Camari dall`Ecuador - Confetti con mandorle non pelate dalla Palestina del progetto PARC (Organizzazione non profit che opera per lo sviluppo rurale, con particolare attenzione alla tutela dei diritti delle donne), cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica - Confetti con cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica.

ALTRI MATERIALI
Se richiesto possibilità di incidere le iniziali sul cuore in legno di olmo 
Nastro di raso / organza
Fascetta personalizzata stampata su carta riciclata.
Pergamena descrizione progetto su carta riciclata

Potrebbe anche interessarti

ACCEDI

Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi

CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
richiedi preventivo