• Cooperativa Raggio Verde Onlus

Sacchettino spighe

Novità
Sacchettino spighe
Decina 1
Decina 2
Decina 3
Decina 4
Tao 1
Croce 1
Tao 2
Croce 2
Decina 5
Decina 6
Decina 7
Fatto a manoSud del Mondo
Hai scelto:
Cod.
rvbom1312
Quantità

Bomboniera solidale con sacchettino spighe in cotone dal Nepal e rosario di semi e zucca decorata dal Perù con fiorillino in carta seta dal Bangladesh ideale per comunioni e cresime

MaterialiTessuto
Oggetto religiosoRosario
Tipologia oggettoSacchetto
Descrizione

BOMBONIERA SACCHETTINO SPIGHE
MATERIALI E PROGETTI

DIMENSIONI: Sacchettino in cotone 9 x 13 cm - crocetta in cocco 3.5 cm + 7.5 cm (varie tipologie a scelta tra coci e decina con possibile cambiamento di prezo seconda la scelta)

SACCHETTO SPIGHE IN COTONE - PROGETTO ACP
EMPOWERING WOMEN SINCE 1984
Fondata nel 1984, per porre attenzione alla produzione artigianale e ai problemi quotidiani delle donne; con l`insorgere di nuove necessità ACP ha intensificato la relazione con i produttori e si è concentrata sulla formazione tecnica.
Paese: Nepal
Fondazione: 1984
Persone coinvolte: 1.200 artigiani
ACP È UN`ASSOCIAZIONE CHE FORNISCE UNA SERIE COMPLETA DI SERVIZI A GRUPPI DI PRODUTTORI A BASSO REDDITO, SOPRATTUTTO DONNE
L`organizzazione è stata fondata nel 1984, ponendo da subito attenzione alla produzione artigianale e ai problemi quotidiani delle donne, affrontati principalmente tramite corsi di formazione. L`insorgere di nuove necessità, come la gestione di materie prime e della qualità, ha portato ACP a intensificare la relazione con i produttori e a concentrarsi sulla formazione tecnica, raggiungendo la struttura attuale. I produttori associati ad ACP beneficiano di servizi di design, sviluppo prodotto, controllo qualità e marketing.
REINVENTANDO LA TRADIZIONE
Lo spirito della produzione di ACP consiste nell`applicare tecniche tradizionali nepalesi a prodotti nuovi e moderni che abbiano successo sul mercato. Materiali caratteristici, quali il feltro o la fibra di allo (ortica gigante), e tecniche come il blockprinting vengono impiegate per creare tessili per la casa e accessori. I gruppi di base associati ad ACP lavorano anche materiali come la lana, il cotone e il rame, realizzando giocattoli, ceramiche, bigiotteria e tappeti.

ROSARIO DI SEMI E ZUCCA INTAGLIATA E DECORATA - PROVENIENTE DAL PROGETTO MINKA.
Il termine minka appartiene alla lingua andina quechua e si può tradurre come lavoro comune e scambio e indica anche le terre che appartengono alla comunità, esprimendo in sostanza l’idea di una collettività che conduce una vita in comune e si aiuta reciprocamente, seguendo uno dei principi fondamentali nell’organizzazione sociale delle popolazioni andine. L’organizzazione lavora oggi con circa 60 gruppi di produttori, ai quali partecipano migliaia di artigiani. Minka ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo economico e sociale in maniera sostenibile e rispettando le radici culturali andine delle comunità di appartenenza dei gruppi coinvolti. Per raggiungere questi obiettivi Minka stimola la rottura del circolo di povertà degli artigiani, corrispondendo un pagamento più elevato per i prodotti, e promuove l’autosviluppo delle comunità attraverso la creazione di gruppi e l’autogestione. 

FIORELINO IN CARTA SETA REALIZZATA DAGLI ARTIGIANI DEL PROGETTO MCC BANGLADESH.
MCC è un`organizzazione di solidarietà e sviluppo, creata dalla Chiesa Mennonita americana per promuovere nel mondo la pace, la giustizia e la dignità. MCC iniziò a lavorare in Bangladesh nel 1971. Negli ultimi anni, la vocazione di Mcc si è spostata dall`emergenza allo sviluppo, con la creazione di programmi di attività economiche rivolti a gruppi di artigiane nei villaggi. Le artigiane vengono aiutate a creare i prodotti, accompagnate nel mercato del commercio equo e aiutate nell`attività tramite lo sviluppo dei prodotti. I progetti di MCC affrontano le necessità di base nelle campagne: formazione agricola per il cibo, programmi di generazione del reddito, borse di studio per i bambini. 

CONFETTI PROVENIENTI DA PROGETTI VARI DI COMMERCIO EQUO - 4 TIPOLOGIE
Confetti con zucchero di canna proveniente dal progetto Coopecanera del Costa Rica e amido di tapioca proveniente dal progetto Camari dall`Ecuador - Confetti con mandorle non pelate dalla Palestina del progetto PARC (Organizzazione non profit che opera per lo sviluppo rurale, con particolare attenzione alla tutela dei diritti delle donne), cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica - Confetti con cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica

ALTRI MATERIALI: Rafia naturale e colorata
Fascetta nome in carta paglia riciclata
Pergamena descrizione progetto in carta paglia riciclata

Potrebbe anche interessarti

ACCEDI

Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi

CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
richiedi preventivo