• Cooperativa Raggio Verde Onlus

Bomboniera stropicci e fede

Bomboniera stropicci e fede
Decina 1
Decina 2
Decina 3
Decina 4
Decina 5
Fatto a manoSud del Mondo
Hai scelto:
Cod.
rvbom1091
Quantità

Bomboniera con decina di semi di zucca e cocco decorata dall'America latina, fiore in carta seta dal Bangladesh e sacchettino in carta dal Nepal ideale per cresime e comunioni

Oggetto religiosoRosario, Croce, Decina
Tipologia oggettoSacchetto
Descrizione

SACCHETTINO STROPICCI E FEDE

MATERIALI E PROGETTI

DIMENSIONI: Sacchetino CARTA STROPICCI 8 x 11 cm | DECINA IN SEMI DI ZUCCA E COCCO CM 3.5 (crocetta) x cm 7.5 (corona)

SACCHETTINO iN CARTA EFFETTO STROPICCIATO - PROGETTO ACP - PAESE NEPAL
Association for craft producers. Kathmandu Nepal - LA STORIA: ACP viene fondata nel 1984, da Madame Meera Bhattarai, Presidente uscente del WSDP (Women `s skill Development Centre) del Nepal.
L`associazione, senza scopo di lucro, nasce con un preciso obiettivo: creare una struttura in grado di formare, organizzare e retribuire, ma anche educare coloro che si trovano in condizioni di povertà o di esclusione sociale, e che tuttavia hanno abilità artigianali spendibili sul mercato del lavoro. Le DONNE costituiscono l`85% dei Produttori coinvolti nell`attività dell`ACP: esse sono infatti coloro che più frequentemente vengono escluse dall`accesso al reddito, sia in quanto giovani e nubili, sia in caso di separazione o di morte del marito. LE ATTIVITA` PRODUTTIVE: La produzione ruta intorno alle abilità artigiane nepalesi: l`arte della tessitura, della ceramica, la lavorazione del rame e del vimini, del legno e della carta. Le Tecniche e il design seguono la tradizione, e le materie prime provengono essenzialmente dal Nepal (se si pensa che il Nepal importa la maggior parte delle materie prime e dei beni che consuma…).
Tra i manufatti, oggetto di costante ripensamento e miglioramento, ricordiamo: tovaglie, cuscini, materassi da terra, abiti, borse, carta da regalo, decorazioni natalizie e molti altri.
ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO: Le lavoratrici e i lavoratori di ACP sono circa 800. Dei quali 48 sono impiegati nell`organizzazione. La maggior parte di loro lavora a domicilio, in diverse zone del Nepal, e grazie a coordinamenti territoriali partecipano attivamente alle decisioni della Centrale-ACP, situata a Kathmandu.
LA COMMERCIALIZZAZIONE : ACP organizza i trasporti dei prodotti e stringe, attraverso Nepal Craft Co., relazioni con le Organizzazioni di Commercio Equo (Il 61% della produzione viene destinato all`esportazione, per la Vendita nei World Shop nel Mondo, mentre il restante 39% viene venduto a Kathmandu, in vari punti vendita.)
Nel 1998 il Direttore esecutivo di ACP è stato chiamato alla direzione dell`IFAT-Asia.
La retribuzione è superiore alla media nazionale, e prevede una serie di bonus connessi alla quantità di lavoro.

* DECINA ACAI IN SEMI DI ACAI E MATE. PROGETTO  CIAP - PAESE : PERù . Il termine minka appartiene alla CIAP lavora per migliorare le condizioni di vita degli artigiani e delle loro famiglie, sostenere lo sviluppo delle comunità in cui vivono e preservare l'identità culturale andina e amazzonica. CIAP (in collaborazione con l'organizzazione partner Intercraft) fornisce ai produttori i servizi necessari al successo sul mercato nazionale ed estero: informazioni sulle tendenze di mercato, assistenza tecnica, trasporto, controllo qualità, esportazione. Le risorse generate sono utilizzate dai singoli gruppi a livello locale, secondo le necessità: programmi di salute, di educazione, strutture per la comunità e altro. A CIAP si deve l'apertura della prima Bottega del Mondo in Perù. La più importante iniziativa di CIAP è l'azione intrapresa in collaborazione con la società civile peruviana, per ottenere leggi che tutelino la produzione artigianale e coloro che la praticano  

FIORE IN CARTA SETA PROVENIENTE DAL PROGETTO MCC PAESE BANGLADESH
MCC è un’organizzazione di solidarietà e sviluppo, creata dalla Chiesa Mennonita americana per promuovere nel mondo la pace, la giustizia e la dignità. MCC iniziò a lavorare in Bangladesh nel 1971. Negli ultimi anni, la vocazione di Mcc si è spostata dall`emergenza allo sviluppo, con la creazione di programmi di attività economiche rivolti a gruppi di artigiane nei villaggi. Le artigiane vengono aiutate a creare i prodotti, accompagnate nel mercato del commercio equo e aiutate nell’attività tramite lo sviluppo dei prodotti. I progetti di MCC affrontano le necessità di base nelle campagne: formazione agricola per il cibo, programmi di generazione del reddito, borse di studio per i bambini.

CONFETTI PROVENIENTI DA PROGETTI VARI DI COMMERCIO EQUO - 4 TIPOLOGIE
Confetti con zucchero di canna proveniente dal progetto Coopecanera del Costa Rica e amido di tapioca proveniente dal progetto Camari dall`Ecuador - Confetti con mandorle non pelate dalla Palestina del progetto PARC (Organizzazione non profit che opera per lo sviluppo rurale, con particolare attenzione alla tutela dei diritti delle donne), cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica - Confetti con cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica

ALTRI MATERIALI: rafia naturale e colorata
fascetta nomi in carta paglia riciclata
Pergamena descrizione progetto in carta paglia riciclata

Potrebbe anche interessarti
ACCEDI
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi

CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
Invia richiesta