• Cooperativa Raggio Verde Onlus

Bomboniera l`albero della vita

Bomboniera l`albero della vita
Fatto a manoSud del Mondo
Hai scelto:
Cod.
rvbom1247
Quantità

Bomboniera solidale con borsa in cotone dal Bangladesh con stampa personalizzabile e sacchettino portaconfetti in cotone dall'India ideale per matrimoni e altre occasioni speciali

MaterialiTessuto
Descrizione

BOMBONIERA L'ALBERO DELLA VITA

PROGETTI E MATERIALI

DIMENSIONI: shopper stampata cm 40x34x10

La stampa della shopper può essere personalizzata a piacere, voi ci fornite l'immagine o ci date delle indicazioni sul tipo di immagine che volete e noi pensiamo all'elaborazione grafica e alla stampa. Sono possibili stampe di tutti i tipi e con tutti i colori.

SHOPPER STAMPATA progetto: RAC AARONG - paese: BANGLADESH
Brac (Bangladesh Rural Advancement Committee) è un'Ong fondata e diretta esclusivamente da bangladeshi. E' un'organizzazione molto grossa ed alcuni suoi programmi, come per esempio quello sanitario, riguardano milioni di persone. E' attiva in Bangladesh dal 1972 ed è registrata ufficialmente come associazione senza fini di lucro.
All'inizio Brac dirige tutti i suoi sforzi verso l'aiuto ai senza tetto e alle altre vittime della guerra, ma col passare degli anni affianca agli interventi d'urgenza la costruzione di infrastrutture stabili avvicinandosi maggiormente ad un'idea di sviluppo permanente. Brac non tralascia nessun aspetto dello sviluppo e propone attività  molto diverse tra loro in diversi campi: dalla produzione agricola, all'irrigazione, all'industria alimentare, all creazione di piccole industrie rurali, ai trasporti. Particolare attenzione viene dedicata alla salute e all'alfabetizzazione sia dei bambini che degli adulti. Brac inoltre sprona la gente a formare gruppi di produzione artigianale: ed è proprio per favorire la vendita di questi prodotti che si decide, nel 1979, di creare un'organizzazione sorella, che prende il nome di Aarong (nella lingua locale significa mercato di villaggio). Inizialmente Aarong si impegna soprattutto a sondare il mercato interno, ma progressivamente l'attenzione viene spostata verso la possibilità  di esportare i prodotti all'estero. attualmente Aarong si fa carico della vendita dei prodotti di oltre 200 gruppi e gestisce ben sei magazzini di stoccaggio della merce: tre a Dhaka, due a Chittagong e uno a Sylhet.
Aarong offre ai gruppi numerosi servizi: aiuta i gruppi che intendono dare inizio all'attività , anticipa i pagamenti della merce, si adopera perché vengano concessi ai gruppi prestiti agevolati, dà consulenza a livello di design e di sviluppo di nuovi prodotti, si fa carico del controllo di qualità  già  durante la lavorazione del prodotto.

SACCHETTINO 'SAREE' IN COTONE - PROGETTO SASHA - PAESE INDIA
Sasha Association for Craft Producers è un'organizzazione che coordina la produzione di oggetti di artigianato di una cinquantina di gruppi e di circa quindici comunità  di villaggio. La varietà  dei prodotti è tale che essi vengono normalmente suddivisi in tre settori: oggettistica e strumenti musicali, tessili, abbigliamento ed accessori.
Nel proprio lavoro, SASHA si considera al servizio dei produttori e cerca quindi di dare spazio all'autodeterminazione da parte dei gruppi. Questa possibilità  esiste in teoria, ma nella realtà  non sempre viene utilizzata, sia per motivi di tempo, sia perché all'interno dei gruppi le strutture ed i meccanismi decisionali sono molto differenti tra loro.
Dei prodotti acquistati da Sasha, circa il 70% viene esportato, mentre il restante 30% viene venduto in parte nel negozio che Sasha ha aperto a Calcutta, e che ha anche la funzione di distributore nei confronti di altri negozi a Delhi, Bombay, Madras e in altre grandi città  indiane; in parte in esposizioni organizzate, da Sasha stessa o da altre organizzazioni, in diverse parti del paese. Dei numerosi articoli prodotti dai gruppi, la Ctm importa soprattutto oggetti in bambà¹, vasi in ceramica e terracotta, candele, arazzi da muro, foulards e articoli in cuoio.

CONFETTI PROVENIENTI DA PROGETTI VARI DI COMMERCIO EQUO - 4 TIPOLOGIE
Confetti con zucchero di canna proveniente dal progetto Coopecanera del Costa Rica e amido di tapioca proveniente dal progetto Camari dall'Ecuador - Confetti con mandorle non pelate dalla Palestina del progetto PARC (Organizzazione non profit che opera per lo sviluppo rurale, con particolare attenzione alla tutela dei diritti delle donne), cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica - Confetti con cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica. 

ALTRI MATERIALI
Nastro di raso - fiori secchi (falaris)
Fascetta nomi sposi
Pergamena descrizione progetto

Potrebbe anche interessarti
ACCEDI
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi

CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
Invia richiesta