• Cooperativa Raggio Verde Onlus

Bomboniera i sapori della tradizione

Bomboniera  i sapori della tradizione
Fatto a manoSud del Mondo
Hai scelto:
Cod.
rvbom1006
Quantità

Bomboniera solidale con tagliere in legno realizzato dagli artigiani della Valle Strona, carta seta dal Bangladesh e rosellina in carta dalla Thailandia ideale per matrimoni ed anniversari 

MaterialiLegno
Descrizione



BOMBONIERA I SAPORI DELLA TRADIZIONE

MATERIALI E PROGETTI

DIMENSIONI:Tagliere in legno di ulivo 10 x 16 cm circa

CARTA SETA - CARTA SETA COLORATA E NATURALE - PROGETTO MCC - PAESE BANGLADESH
MCC è un’organizzazione di solidarietà e sviluppo, creata dalla Chiesa Mennonita americana per promuovere nel mondo la pace, la giustizia e la dignità. MCC iniziò a lavorare in Bangladesh nel 1971. Negli ultimi anni, la vocazione di Mcc si è spostata dall`emergenza allo sviluppo, con la creazione di programmi di attività economiche rivolti a gruppi di artigiane nei villaggi. Le artigiane vengono aiutate a creare i prodotti, accompagnate nel mercato del commercio equo e aiutate nell’attività tramite lo sviluppo dei prodotti. I progetti di MCC affrontano le necessità di base nelle campagne: formazione agricola per il cibo, programmi di generazione del reddito, borse di studio per i bambini. 

TAGLIERE IN LEGNO - ARTIGIANI DELLA VALLE STRONA- ITALIA
In Valle Strona oggi vivono poco più duemila persone; alcune famiglie continuano la tradizione artigianale tipica del territorio, la lavorazione del legno. Un tempo la Valle era soprannominata la Val di cazzuj a significare la grande quantità di cucchiai di legno prodotti. Nel panorama delle attività lavorative del mondo alpino il caso dell`artigianato valstronese si presenta con le caratteristiche dell`eccezionalità. Iniziato in secoli lontani, ha mantenuto un legame forte con le generazioni passate pur rinnovandosi di continuo.

ROSELLINA IN SEEA PAPER. - PAESE: THAILANDIA - PROGETTO: Y DEVELOPMENT. 
Y Development. I villaggi rurali della Thailandia settentrionale ricevono da Y-development sostegno per l’esportazione di artigianato di alta qualità.
La storia di Y-development inizia nella città thailandese di Chiang Mai, dove ha sede l’Organizzazione Non Governativa YMCA (Young Men Christian Association). YMCA ha iniziato nel 1982 un programma di formazione per artigiani nei villaggi rurali, riguardante lo sviluppo di prodotti adatti alla vendita sul mercato ma sempre nel rispetto delle tradizioni locali. Una volta raggiunto un buon livello di produzione, gli sforzi di YMCA si sono rivolti alla vendita dei prodotti ed è nata quindi un’organizzazione dedicata: Y-development. 
Y-development aiuta gli artigiani rurali in aree povere e isolate della Thailandia del nord nell’accesso al mercato internazionale, complementare a quello locale al quale hanno normalmente accesso. Le attività di Y-development includono lo sviluppo di un artigianato adatto all’esportazione (e quindi analisi del mercato, sviluppo prodotti e qualità) e il lavoro di commercializzazione all’estero.
Y-development contribuisce allo sviluppo delle organizzazioni dei produttori soprattutto grazie al supporto che fornisce ai programmi promossi da YMCA. L’impegno di Y-development è concentrato nel dare al commercio equo e solidale una differenza più marcata rispetto al commercio tradizionale.
Y-development tratta un’ampia varietà di prodotti artigianali, provenienti da numerose contesti locali diversi. Nella rete altromercato sono disponibili oggetti in legno e metallo e ceramiche. Le realtà di produzione sono molto diverse fra loro, e includono laboratori a conduzione famigliare, singoli artigiani e cooperative.
Y-development assicura ai produttori la continuità degli ordini durante l’arco dell’anno. Attraverso lo sviluppo di prodotti di alta qualità (durante il quale si fa carico dei costi vivi, come quello dei campioni) Y-development trasferisce conoscenze e competenze agli artigiani, che acquisiscono così un vantaggio non fondato sul prezzo (dove pesa la concorrenza cinese e indiana). 
CONFETTI PROVENIENTI DA PROGETTI VARI DI COMMERCIO EQUO - VARIE TIPOLOGIE
Confetti con zucchero di canna proveniente dal progetto Coopecanera del Costa Rica e amido di tapioca proveniente dal progetto Camari dall`Ecuador - Confetti con mandorle non pelate dalla Palestina del progetto PARC (Organizzazione non profit che opera per lo sviluppo rurale, con particolare attenzione alla tutela dei diritti delle donne), cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica - Confetti con cacao del progetto CONACADO dalla Rep. Domenicana e zucchero di canna dei progetti COOPEAGRI e COOPECANERA dal Costa Rica. 

ALTRI MATERIALI
Rafia, nastro in raso, carta seta, fiori secchi.
Fascetta nomi in carta paglia riciclata. 
Pergamena descrizione progetti sostenuti, in carta paglia riciclata

Potrebbe anche interessarti

ACCEDI

Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi

CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
richiedi preventivo