Statua danzatori in pietra saponaria

Promo
Statua danzatori in pietra saponaria
Fatto a manoSud del Mondo
EURO
11.50
sconto -40%
EURO
6.90
IVA incl.
Hai scelto:
Cod.
rv32311
Quantità

Scultura Danzatori in pietra saponaria

dimensioni: 6 x 7 x 10 cm

PROGETTO UNDUGU - PAESE: KENYA

MaterialiPietra
Tipologia oggettoScultura
sculture in pietra
Descrizione

UNDUGU IN KISWAHILI SIGNIFICA FRATELLANZA E SOLIDARIETÀ

«Don't give them money, give them education», non date soldi ma offrite formazione: è questo il motto della Undugu Society, un’Ong kenyota che dal 1973 assiste bambini di strada delle baraccopoli di Nairobi e persone svantaggiate.  Nel corso della sua storia, la Undugu Society si è resa conto che per migliorare le condizioni di vita dei bambini, era fondamentale che i genitori avessero un lavoro pagato in modo equo. Undugu ha iniziato un percorso che ha identificato nell’artigianato un’attività lavorativa interessante per persone svantaggiate.  Grazie ai buoni risultati raggiunti, nel 2010 la Undugu Society ha formato un’unità di commercio equo per rafforzare la produzione artigianale e stabilire un collegamento più stretto con il mercato internazionale del Commercio Equo e Solidale. Nacque così la Undugu Fair Trade Limited che ha come scopo principale la realizzazione di un’economia sostenibile a favore delle fasce più deboli della società.  

GARANTIRE LAVORO È FARE PREVENZIONE

Undugu Fair Trade Limited lavora oggi con gruppi di artigiani sia in area urbana (soprattutto a Nairobi) sia in area rurale (Kisii, Tabaka e Lago Turkana). Lavorare in zone rurali significa intervenire nelle comunità locali, offrendo ai giovani che vi risiedono la possibilità di un lavoro. Si creano così le condizioni per trattenere nei luoghi d’origine i ragazzi, che altrimenti migrerebbero nella città alla ricerca vana di un’occupazione, finendo poi a vivere in strada. Attualmente Undugu FTL ha relazioni con una cinquantina di laboratori familiari (family workshops) e con 15 gruppi di donne. Mediamente ogni laboratorio familiare è composto da 7 persone, mentre i gruppi femminili coinvolgono complessivamente 50 persone. Undugu è in contatto anche con 800 singole famiglie, composte normalmente da 5 membri. I gruppi e gli artigiani vengono scelti in base al bisogno di lavorare e alle capacità artigianali. Grazie ad Altromercato Experienceè ora possibile andare a conoscere gli artigiani di Undugu.

LA PIETRA SAPONARIA È DUTTILE E RESISTENTE

Il Kenya è la maggior riserva mondiale di pietra saponaria o steatite, concentrata presso la città di Kisii (conosciuta infatti come “pietra di Kisii”) nella zona settentrionale del paese. La pietra saponaria è una varietà di talco facile da lavorare ma resistente e compatta. La pietra saponaria viene estratta in cave e bagnata, per renderla morbida e facile da lavorare. Una volta asciugata, si rifinisce a graffito o con cera, per esaltare l’effetto delle venature e i colori naturali che vanno dall’avorio, al marrone, all’oro, e dal ruggine, al rosa, al grigioverde. In alternativa la pietra può essere colorata. Tutto il processo è manuale. Nei locali del laboratorio gli artigiani di Undugu svolgono tutte le fasi di lavorazione della pietra, dal primo livello di scultura alle successive fasi di rifinitura, lisciatura, lavaggio e applicazione del colore. Spesso gli scultori più giovani e meno esperti eseguono la prima fase, modellando approssimativamente la forma; l’oggetto è poi rifinito da scultori più esperti e anziani. Lisciatura e lavaggio sono spesso il compito delle donne.

DESIGN INNOVATIVO E PRODOTTI DI MODA DA MATERIALI DI SCARTO

Sempre all’insegna dei materiali naturali, altri artigiani di Undugu hanno imparato a lavorare il corno di bovino o di bufalo che viene recuperato, igienizzato e modellato per creare originali e resistenti bijoux, come quelli proposti dalla collezione Auteurs du Monde di Altromercato. Essendo un materiale naturale, il colore può variare assumendo tonalità chiare o scure e le irregolarità e le sfumature sono parte essenziale della bellezza di questi prodotti. Da un materiale di scarto è possibile creare prodotti di moda e dare sostegno alle comunità locali.  Il design dei prodotti testimonia la notevole capacità di innovazione tanto di Undugu FTL che dei produttori di base. Recentemente è stato introdotto il sistema di “innovation tax” per incentivare la creazione di nuovi prodotti. Per un periodo di tempo l’inventore del nuovo design riceve il 5% dalle vendite del suo prodotto anche quando realizzato da altri!
Potrebbe anche interessarti
ACCEDI
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi

CARRELLO

Il tuo carrello
è vuoto

Vai alla cassa
Invia richiesta