vai alla home page
La bottega dell'economia solidale



Promuovere un'economia che mette al centro le persone, i diritti, la sostenibilità, la giustizia. Creare uno spazio fisico che possa essere di riferimento per coloro che, con i propri acquisti, vogliono scegliere questo tipo di economia. Aprire un negozionel centro cittadino per raggiungere e dialogare anche con persone non coinvolte in questo tipo di proposta, proponendo un consumo consapevole e attento ai propri effetti. Questi sono gli obiettivi del progetto “La Bottega dell'Economia Solidale”: l'occasione di concretizzarli si presenta grazie alla necessità di rinnovare la bottega del commercio equo e solidale, dopo oltre 15 anni di presenza attiva e partecipe nella città di Verbania. Il trasloco diventa dunque la possibilità di rimescolare le carte, rilanciando i valori e i prodotti del commercio equo e solidale ed integrandoli con altre proposte, quali l'acquisto diretto dai produttori, i prodotti dei terreni confiscati alle mafie, la cooperazione sociale, l'economia carceraria.

Lo spazio individuato per questo progetto è in corso Garibaldi, una delle vie centrali di Verbania. Al piano terra ci sarà la Bottega vera e propria, gestita dalla coop. Raggio Verde, che ospiterà una gamma rinnovata di prodotti del Commercio Equo e Solidale, dall'alimentare al tessile, passando dalla cosmesi e dai prodotti per la casa. Tra i prodotti che completano la proposta della nuova Bottega troveremo inoltre: “Solidale Italiano”, una nuova linea che promuove il lavoro prezioso e spesso nascosto di cooperative sociali e piccoli produttori italiani che sono, a tutti gli effetti, attori di un commercio più giusto qui in Italia; i prodotti di Banda Biscotti e di altre esperienze di economia carceraria; una selezione di prodotti di Libera Terra, la rete di cooperative che lavorano sui terreni confiscati alle mafie; la Borsa della Spesa, un appuntamento con prodotti locali, biologici e ad alto valore sociale, arricchito dalle proposte della gastronomia bioequa Propibun.

L'ampio magazzino del negozio sarà invece il punto di appoggio per il Gruppo di Acquisto Solidale dell'ass. Sottosopra, attraverso cui già oggi oltre 40 famiglie si riforniscono direttamente dai produttori per la propria spesa quotidiana.gruppi di acquisto solidali

Ad arricchire le proposte per un economia più solidale ci saranno gli appuntamenti periodici con il banchiere ambulante di Banca Etica, per scoprire come impiegare i propri risparmi in modo responsabile e un calendario di incontri e proposte culturali per conoscere le storie che ci sono dietro i prodotti e le proposte di questa Economia Solidale.

L'apertura è prevista per settembre, ma lo spazio scelto per il progetto necessita di interventi importanti di ristrutturazione, come la messa a norma degli impianti, il rifacimento della pavimentazione e la creazione di alcune tramezze per suddividere gli spazi nel magazzino. L'arredo del negozio verrà rinnovato, coinvolgendo anche il laboratorio “La Gang del Truciolo” del carcere di Saluzzo.

I fondi raccolti verranno pertanto utilizzati per finanziare una parte di questi lavori.

110 .
giorni rimanenti
        Prenota


sostenitori Progetto | Commenti (0) |Ricompense (6) _gallery (1) 




 
 
 
26-10-2017
CESTE NATALIZIE EQUE E SOLIDALI...
23-10-2017
NATALE EQUO E SOLIDALE 2017...
23-09-2017
ERO STRANIERO L'UMANITA' CHE FA BENE...
07-08-2017
AGOSTO IN BOTTEGA...
03-06-2017
TOMATO REVOLUTION...
01-06-2017
BOMBONIERE SOLIDALI 2017...
13-05-2017
PRIMAVERA COSMETICA 2017...
12-05-2017
SALVA IL MONDO ... Pure TU...


Cooperativa Raggio Verde Onlus - Via Polle 54/B Cossato (BI) - tel 015/980293 fax 015/3700515 - P.iva 01980170029 - info@raggioverde.com